Concorso formale di reati per chi, con una sola azione, usa violenza o minaccia per opporsi a più pubblici ufficiali - Portale Attiemodellidipoliziagiudiziaria Blog! - Atti e modelli di Polizia Giudiziaria

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Concorso formale di reati per chi, con una sola azione, usa violenza o minaccia per opporsi a più pubblici ufficiali

Pubblicato da Giurisprudenza Penale in Penale · 11/3/2018 17:37:00
Cassazione Penale, Sezioni Unite, ud. 22 febbraio 2018, informazione provvisoria

Con ordinanza numero 57249/2017, era stata rimessa alle Sezioni Unite la seguente questione di diritto in tema di resistenza a pubblico ufficiale: «se commetta più violazioni dell’art. 337 cod. pen. l’agente che, con una sola azione usa violenza o minaccia per opporsi a più pubblici ufficiali o a più incaricati di pubblico servizio mentre compiono un atto del loro ufficio o servizio o a coloro che, richiesti, gli prestano assistenza».
All’udienza del 22 febbraio 2018, le Sezioni Unite hanno fornito la seguente soluzione:
 «è integrato il concorso formale di reati».



Nessun commento

 
Sicurezza sito web
Torna ai contenuti | Torna al menu